Distretto 2090

Il Distretto 2090, che comprende quattro regioni italiane (Abruzzo, Marche, Molise e Umbria) e uno Stato estero (l’Albania) è nato nel 1984-‘85 a seguito della divisione dell’allora Distretto 208, che comprendeva il Lazio, la Sardegna, l’Umbria, le Marche, l’Abruzzo e il Molise. La divisione affidò al Distretto 208 il Lazio e la Sardegna, assegnando al nuovo Distretto 209 il restante territorio dove il Rotary era già capillarmente diffuso grazie a Club presenti e operanti nelle quattro regioni. L’attuale denominazione di Distretto 2090 fu necessaria a seguito dell’informatizzazione del sistema gestionale, che richiese l’inserimento di numeri a quattro cifre, per tutti i Distretti del mondo. Dal 1 luglio 2011 l’Albania non fa più parte del Distretto 2090.

Il Distretto 2090 conta 68 club

Governatore: Valerio Borzacchini