La Conferenza, che si svolgerà il 28 aprile 2018 a Taranto, è un’occasione unica per i giovani, i leader della comunità e i rotariani per scambiare idee e soluzioni con i professionisti della pace di tutto il mondo. Al mondo 60 milioni di persone fuggono dal loro Paese a causa dei conflitti armati o delle persecuzioni, e il 90% delle morti causate da conflitti armati sono civili, la metà dei quali bambini. Attraverso progetti di servizi, borse di studio e altre campagne sponsorizzate dal Rotary, i membri formano i leader adulti e giovani per prevenire e mediare i conflitti e aiutare gli sfollati, i migranti, i rifugiati e i minori abbandonati. La pace è molto più che l’assenza di conflitti. È la qualità dell’atto di governo e il grado do soddisfazione dei bisogni umani. La pace è un processo continuo in cui rimanere impegnati per sempre. Per avere maggiori informazioni visita il sito http://www.rotaryitalia.it/presidentialconference/

TARANTO
La costa del sud Italia di Taranto era uno dei gioielli della Magna Grecia. Situata nel profondo Sud Italia, Taranto è un’importante porto commerciale e militare (base navale). Essa ha sviluppato ottime fonderie di acciaio e ferro, raffinerie di petrolio, opere chimiche, alcuni cantieri per costruire navi da guerra e fabbriche di trasformazione alimentare.
Essa è la terza più grande città del Sud Italia: secondo il censimento 2011, Taranto ha una popolazione di 200,154 abitanti. Nell’antichità, nel 500 a.C. circa, la città era una delle più grandi del mondo con una popolazione stimata di più di 300,000 persone.

Tutti i progetti >