Un fumetto per combattere il Covid-19

Serviva uno strumento agile, d’impatto e interessante per spiegare ai più piccoli le regole basilari della profilassi anti Covid-19. La pandemia era nel pieno della sua virulenza. Ilaria Viteritti giovanissima fumettista del Club Corigliano Rossano Sybaris grazie alla sua fantasia ha creato Capitan Max, un eroe buono che non solo difende i più deboli e fragili, ma spiega anche come affrontare il virus. Pochi ed essenziali consigli riguardo a come difendersi dal nemico invisibile e basilari informazioni sull’igiene vengono presentati all’interno dei fumetti, composti da una grafica semplice, quasi disegnata dai bimbi stessi, che fa percepire il senso di autenticità e semplicità propri della infanzia.

Capitan Max spinge i bimbi a utilizzare le mascherine, a lavare le mani, a essere divulgatori delle norme igieniche più importanti, a essere attori attivi per rimediare alla tragedia e non spettatori passivi e subenti. Un valore educativo importante presentato tra le righe di uno strumento didattico semplice, a tratti ingenuo.

Il Distretto Rotary 2100, con la Commissione Distrettuale Nuove Epidemie e i club aderenti all’iniziativa, ha saputo cogliere l’occasione per divulgare un messaggio di risposta ad alto contenuto sociale che in realtà è stato molto apprezzato dal territorio.

Dagli inizi del 2021 migliaia di opuscoli sono stati distribuiti tra Campania, Calabria e Lauria, nelle scuole, tra i pediatri, nei reparti ospedalieri di pediatria, nelle farmacie, direttamente alle famiglie e ovunque fosse stato possibile raggiungere i più piccoli, quelli, tra gli italiani, più penalizzati dalle restrizioni e limitazioni. Un successo di Capitan Max.

Tutti i progetti >