Lo spreco alimentare – se lo conosci lo eviti è una campagna rivolta alle classi III, IV e V delle scuole primarie del Distretto Rotary 2031 con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi a una più attenta e consapevole gestione del cibo, mostrando loro le aree su cui essi stessi, con le loro famiglie, possono intervenire e fornendo una visione globale sullo spreco alimentare nel mondo.
La campagna è condotta con la consulenza scientifica di Andrea Segrè, Professore ordinario di Politica Agraria Internazionale e Comparata dell’Università di Bologna, in collaborazione con Last Minute Market. Si tratta di un progetto importante considerando che nel mondo si spreca 1/3 di tutto il cibo prodotto e più della metà di tutto il cibo sprecato viene gettato via in ambito domestico.

Il progetto procede attraverso la formazione degli Istruttori individuati tra i volontari soci dei Rotary club e tra gli studenti degli Istituti Superiori, che saranno formati con un corso sulla comunicazione a cura del Rotary. La formazione viene effettuata presso i singoli istituti scolastici che aderiscono al progetto.
Il corso di formazione si avvale di materiale didattico realizzato appositamente per la fascia di età prescelta. Per consentire una capillare ed efficace sensibilizzazione degli studenti e delle loro famiglie, è stato realizzato anche un gioco interattivo (Gioca con Foody), disponibile in rete, che può fornire ulteriore stimolo all’apprendimento.
Tutti i costi relativi al progetto sono sostenuti dal Rotary.

Tutti i progetti >